Attualità

Artrite reumatoide in gravidanza aumenta il rischio di nascite premature

Le donne con artrite reumatoide o che presentano la malattia in fase preclinica hanno un rischio superiore di avere bambini prematuri o di peso inferiore alla norma, secondo uno studio danese pubblicato su Arthritis & Rheumatology.

Attualità

Artrite reumatoide, rischio tumori più basso con anti-TNF che con DMARD tradizionali

Nei pazienti con artrite reumatoide, il trattamento con inibitori del fattore di necrosi tumorale (TNF) alfa è risultato associato a una minore incidenza di neoplasia maligna (ad eccezione di quelle ematologiche) in uno studio di coorte di ricercatori di Taiwan, pubblicato di recente su Arthritis Research and Therapy.

Attualità

Artrite reumatoide, anti TNF riducono rischio di insufficienza cardiaca congestizia

I pazienti con artrite reumatoide trattati con farmaci anti TNF mostrano una riduzione del rischio di sviluppare insufficienza cardiaca congestizia rispetto ai soggetti trattati con farmaci DMARD. E' quanto emerso da uno studio condotto da Alper van Sijl e colleghi dell'ANIOS Interne Geneeskunde di Diakonessenhuis in Utrecht, Paesi Bassi, che è stato presentato in occasione del Congresso annuale dell'American College of Rheumatology.

Attualità

Spondiloartrite assiale non radiografica, depositata all'Ema domanda di approvazione per golimumab

E' stata depositata all'Ema la richiesta di approvazione di golimumab per la terapia dei pazienti con spondiloartrite assiale non radiografica, una forma di spondiloartrite nella quale i sintomi predominanti sono il dolore alla schiena e la rigidità.

Attualità

Lupus eritematoso sistemico, fase II positiva per sifalimumab

Il nuovo anticorpo monoclonale sifalimumab sviluppato da MedImmune, una società interamente posseduta da AstraZeneca, ha raggiunto l'endpoint principale di uno studio di fase IIb condotto in pazienti con lupus eritematoso sistemico (LES) che presentavano la malattie nella forma moderata-severa. Il trial è stato presentato a Boston in occasione del Congresso annuale dell'American College of Rheumatology (ACR).

Attualità

Artrite idiopatica giovanile, più risposte precoci con golimumab

I pazienti con artrite idiopatica giovanile (AIG) poliarticolare con interessamento di almeno cinque articolazioni, che non rispondono adeguatamente al metotressato, mostrano una rapida risposta alla terapia con golimumab somministrato per via sottocutanea. Lo dimostrano i risultati dello studio GO-KIDS presentato al Congresso annuale dell' American College of Rheumatology/Association of Rheumatology Health Professionals (ACR/ARHP).

Attualità

Gotta, lesinurad più allopurinolo raddoppia la risposta clinica

A Boston, al congresso annuale dell'American College of Rheumatology (ACR), sono stati presentati i risultati top-line di due studi clinici pivotal di fase III che indagano le potenzialità della combinazione tra lesinurad, e l'allopurinolo, una molecola capace di inibire la xantina ossidasi (XO). Sviluppato da AstraZeneca, lesinurad è un inibitore selettivo per il riassorbimento dell'acido urico (SURI)

Attualità

Rischio trombotico aumentato nei pazienti con arterite a cellule giganti

I pazienti affetti da arterite a cellule giganti (o arterite gigantocellulare) sono gravati da un rischio di tromboembolismo venoso (TEV) quasi triplo rispetto quello della popolazione generale, soprattutto nel primo anno dopo la diagnosi. Lo rivela uno studio osservazionale di un gruppo canadese, pubblicato di recente su Annals of the Rheumatic Diseases.

Attualità

Vasculite ANCA-associata, mantenimento con rituximab superiore alla cura standard

Infusioni di rituximab si sono dimostrate superiori alla terapia standard (azatioprina orale ogni giorno) nel mantenere la remissione in pazienti affetti da una vasculite ANCA-associata in uno studio randomizzato di fase III di autori francesi, lo studio MAINRITSAN, appena pubblicato sul New England Journal of Medicine.

Attualità

Malattie reumatiche: sono ufficiali i Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali

Ben 12 ore di lavoro e 216 euro persi in media ogni settimana per ogni paziente con malattie reumatiche infiammatorie e autoimmuni: queste sono le conseguenze di diagnosi e terapie non sempre tempestive e adeguate. Una risposta concreta a questo problema sono i Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali (PDTA) redatti per queste patologie.

Attualità

Artrite psoriasica, disponibile ustekinumab nuovo anticorpo monoclonale anti interleuchina 12 e 23

Da poche settimane i pazienti italiani affetti da artrite psoriasica possono avvalersi della terapia con ustekinumab, che ha recentemente ottenuto l'approvazione e la rimborsabilità a carico del Servizio Sanitario Nazionale per l'utilizzo in questa patologia.

Attualità

Il disegno come terapia: colori e sfumature della malattia secondo i giovanissimi pazienti reumatici

Premiati oggi a Sesto San Giovanni (Milano) i quattro giovanissimi vincitori del concorso creativo "Coloro la mia vita. Io mi vedo così" dedicato a bambini e ragazzi dai 3 ai 18 anni con una malattia rara in ambito reumatologico, promosso da Thenewway in collaborazione con Novartis Pharmaceuticals.

Attualità

"#passi di salute" la strada piu' breve contro l'artrosi al ginocchio

Bastano 6.000 passi al giorno, cioè una passeggiata in piano di un'ora, per alleviare il dolore causato dall'artrosi del ginocchio, una patologia reumatica che affligge il 25% della popolazione adulta. Domenica 12 ottobre, dalla Terrazza del Pincio di Villa Borghese, parte la passeggiata simbolica di un'ora per comunicare come uno stile di vita attivo può aiutare l'articolazione del ginocchio a mantenersi in salute.

Attualità

Artrite reumatoide: per il 93% dei pazienti lavorare diventa quasi una missione impossibile

Donna, quarantenne, vive in città e frequenta le comunità online per informarsi e condividere il proprio stato di salute. È questo il ritratto che emerge da uno studio condotto su circa 500 pazienti italiani affetti da artrite reumatoide. In particolare, i pazienti italiani si informano più spesso online dei pazienti europei (il 63% in Italia contro una media del 55% in Europa) e fanno più spesso parte di comunità online di persone affette dalla stessa patologia (il 21% contro il 16% negli altri paesi europei).

Attualità

Si svolge in Italia la terza conferenza internazionale Agora un'alleanza europea contro le malattie reumatiche

Prende il via il 26 settembre, in provincia di Bari, la 3° Conferenza Internazionale AGORA, che raccoglie le associazioni delle persone con malattie reumatiche per una tre giorni di studio.

Attualità

Fratture del femore, in calo le ospedalizzazioni nelle donne tra i 65 e 74 anni

Negli ultimi dieci anni si è registrato un dato incoraggiante nell'incidenza delle fratture del femore. Il dato riguarda le donne di età compresa tra 65-74 anni, in cui è stata osservata una tendenza al ribasso, riguardo questo problema, con una diminuzione del 7,9% di ospedalizzazioni per frattura femorale. Questo dato è decisamente positivo anche se l'incidenza delle fratture del femore in Italia, in generale, è ancora in continuo aumento, con un incremento del 29.8% negli ultimi dieci anni.

Attualità

Osteoporosi: ogni anno in Veneto 6mila fratture di femore per fragilità ossea, incidenza in calo

Tra le conseguenze del progressivo invecchiamento della popolazione, l'osteofragilità è un problema dal crescente impatto socioeconomico. In Italia le fratture del collo del femore legate all'osteoporosi sono attualmente 100mila ogni anno, con un incremento rispetto al 2000 di circa il 30%, un costo complessivo per frattura di oltre 13mila euro e un tasso di mortalità, entro il primo anno dal trauma, pari al 20%.

Attualità

Reumatologia, a Firenze si studia la Pet therapy

Si chiamano Baloo, Maso e Dax. Sono i tre golden retriever impiegati per aiutare nelle cure i pazienti affetti da connettivite e artrite e valutare l'efficacia scientifica della pet therapy in reumatologia. Fanno parte di uno studio pilota che ha coinvolto una ventina di pazienti portato avanti da gennaio a giugno di quest'anno nel reparto day hospital di reumatologia dell'Azienda ospedaliero universitaria Careggi di Firenze.

Attualità

L'attitudine del paziente influenza l'aderenza terapeutica nelle malattie infiammatorie?

Convinzioni e preoccupazioni possono influenzare la capacità dei pazienti di aderire alla terapia farmacologica in un buon numero di malattie croniche infiammatorie autoimmuni.
A suggerirlo è un nuovo studio i cui risultati preliminari sono stati presentati questo giugno a Parigi in occasione dello European League Against Rheumatism (EULAR) Congress 2014.

Attualità

Fragilita' ossea da osteoporosi severa: quanto ne sanno le donne italiane?

Prosegue anche quest'anno la Campagna Stop alle Fratture, l'unica iniziativa nazionale di informazione e di sensibilizzazione sulla fragilità ossea da osteoporosi severa e sulle conseguenze più preoccupanti, come le fratture vertebrali e di femore.