AttualitÓ

Convegno Nazionale GILS "La qualitÓ di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario" - sabato 15 maggio 2021

Il COVID-19 non ferma il GILS – Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia che lancia per sabato 15 maggio il suo Convegno Nazionale per parlare, insieme a medici e pazienti, di ricerca, di rete e di sperimentazione, ma soprattutto dell’importanza della qualità di vita. Ovviamente non sarà in presenza, ma sarà sempre un modo per ritrovarsi e raccontare quanto è stato fatto in questi mesi di pandemia

«Il convegno è un’occasione per condividere con i soci e tutte le persone vicine alla  nostra patologia le scoperte in   campo terapeutico e i risultati delle ultime ricerche e sperimentazioni. Informare e sensibilizzare rimangono  gli  obiettivi  primari dell’associazione  che  si  prefigge  di offrire tutti  gli  strumenti necessari  per affrontare  la  malattia con  la  giusta  consapevolezza  e  preparazione, anche  dal  punto di vista dei caregiver.

Il nostro appuntamento annuale rappresenta, inoltre, un importante momento di confronto; spesso, infatti, dalle domande dei partecipanti nascono interessanti spunti di riflessione e approfondimento» dichiara Carla Garbagnati Crosti, Presidente del GILS. Con impegno e capillarità GILS, anche durante l’emergenza sanitaria causata dalla pandemia, continua a dare sostegno  agli  ammalati  grazie  alla rete di ospedali, specialisti e  infermieri  costruita  in  questi  anni, attiva  in  Italia  e  in  Europa  tramite  il  supporto  di  partner selezionati  e  la collaborazione  fattiva  delle altre associazioni coinvolte. La cooperazione  internazionale è anche  alla  base  dei  progetti  di sperimentazione che mirano, attraverso specifici trial clinici, a un miglioramento della salute dei pazienti e, di conseguenza, della qualità della loro vita nella sua totalità.

Uno  degli asset  principali delle  attività dell’associazione resta  la ricerca, con  un costante  investimento su giovani  medici  e  ricercatori  che  si  fanno  promotori  di un nuovo  approccio  nella relazione con il paziente, in grado di cogliere le sfumature della malattia edel profilo psicologico del malato sclerodermico.

Convegno Nazionale GILS |Sabato 15 maggio –dalle 9:00 alle 13:00
Aperto a tutti con disponibilità di traduzione simultanea italiano-inglese
Collegamento su www.sclerodermia.net
Torna all'archivio