Terapia

Lupus, parere favorevole del Chmp per utilizzo di belimumab in etÓ pediatrica

Il Chmp dell’Ema ha dato il suo parere favorevole all’approvazione del farmaco biotecnologico belimumab come terapia aggiuntiva in pazienti dai 5 anni in su con lupus eritematoso sistemico (lLES) attivo e autoanticorpo positivo con un alto grado di attività patologica. In Europa il farmaco è già in commercio dal 2011 per l’utilizzo nei pazienti adulti con LES.

Circa il 15% dei pazienti sviluppa i primi segni di lupus eritematosi sistemico prima dei 16 anni di età. La malattia è molto rara prima dei 5 anni mentre si osserva soprattutto negli anni dell’adolescenza.  Analogamente agli adulti, è considerevolmente più frequente nel sesso femminile. La malattia è sostanzialmente identica a quella dell’adulto.
Torna all'archivio