News Scientifiche

Sindrome primaria di Sjogren, individuato "quadro" predittivo di coinvolgimento neurologico

Nei pazienti con sindrome primaria di Sjogren (pSS) il coinvolgimento neurologico di malattia è frequente e necessita di essere attentamente valutato. Stando ai risultati di uno studio cinese di recente pubblicazione su Journal of Clinical Rheumatology, i pazienti con pSS con un titolo elevato di anticorpi anti-SSA e ridotta presenza di anticorpi anti-SSB potrebbero presentare un rischio relativamente elevato di coinvolgimento neurologico.

News Scientifiche

Spondiloartrite assiale, registro scozzese evidenzia le difficoltà alla guida di questi pazienti

Nei pazienti con spondiloartrite assiale (axSpA), le difficoltà alla guida rappresentano un aspetto molto frequente, con un impatto negativo sulla sfera lavorativa. E' quanto ribadiscono i risultati di uno studio recentemente pubblicato su Arthritis Care and Research, sulla base dei dati di un registro scozzese di pazienti affetti dalla malattia, che sottolineano come la presa di coscienza e la sensibilizzazione sulle problematiche legate alla disabilità alla guida potrebbe muovere risorse e idee in grado di aiutare questi individui a rimanere indipendenti ed economicamente attivi.

News Scientifiche

Misure di outcome riferiti dai pazienti: determinanti nel processo di cura condiviso medico-paziente con spondilite anchilosante e artrite psoriasica

Nei pazienti affetti da spondilite achilosante (SA) e artrite psoriasica (PsA), l'inclusione delle misure di outcome riferiti dai pazienti (PROM) nella pratica clinica di routine potrebbe facilitare una maggior condivisione del processo decisionale di cura medico-paziente. Queste le conclusioni di uno studio pubblicato su Rheumatology and Therapy.
Nello specifico, le misure legate all'isolamento sociale, alla depressione, alla fatigue e alle relazioni personali sono state identificate come fattori critici per comprendere meglio le esperienze dei pazienti che vivono con la PsA e la SA.

News Scientifiche

Artrite psoriasica: ansia e depressione riducono raggiungimento minima attività di malattia

Ansia e depressione riducono la probabilità di raggiungere un'attività minima di malattia sostenuta nei pazienti affetti da PsA. Queste le conclusioni di uno studio pubblicato su Arthritis Care & Research.

News Scientifiche

Sclerosi sistemica, identificati neo-epitopi collagene circolante predittivi di fibrosi

Uno studio pubblicato su Lancet Rheumatology ha identificato nei neo-epitopi del collagene di tipo III e IV dei promettenti biomarcatori per la valutazione e la predizione del rimodellamento di matrice extracellulare nella sclerosi sistemica. I risultati sono interessanti in quanto questi marcatori potrebbero essere utilizzati nella pratica clinica per stratificare i pazienti a rischio di progressione di fibrosi.

Terapia

Artrite Reumatoide, approvata da AIFA una nuova formulazione sottocutanea di infliximab. Soddisfazione di APMARR

Artrite Reumatoide, approvata da AIFA una nuova formulazione sottocutanea di infliximab. Soddisfazione di APMARR

Associazioni di pazienti

Coordinamento Associazioni Pazienti: «Per le vaccinazioni dei malati reumatologici, immunologici e rari vanno previsti codici delle patologie uguali in tutte le regioni»

Per la vaccinazione anti-Covid i rappresentati delle associazioni di pazienti stanno riscontrando "fortissima criticità in merito all'identificazione da parte delle Regioni della categoria di soggetti vulnerabili rientrante nell'Area di Patologia "Malattie autoimmuni - immunodeficienze primitive"".

News Scientifiche

Lupus ed emorragie polmonari: studio individua i fattori di rischio

Età avanzata, lunga durata di malattia, infezioni: questi, stando ad una metanalisi cinese di recente pubblicazione su Arhtritis Research & Therapy i principali fattori di rischio di mortalità nei pazienti con lupus che sviluppano emorragia alveolare diffusa (DAH).

News Scientifiche

Artrite reumatoide, quale relazione tra i livelli di FGF-21 e il funzionamento fisico?

Livelli elevati di FGF-21 in circolo potrebbero essere di aiuto nell'identificazione dei pazienti con AR a maggior rischio di peggioramento della funzione fisica, stando ai risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Rheumatology.

Malattie reumatiche

Associazioni in Rete: "Vaccini, diamo priorità a chi ha una patologia e a chi dà loro cura"

Associazioni in Rete: "Vaccini, diamo priorità a chi ha una patologia e a chi dà loro cura"

News Scientifiche

Lupus, status di fumatore predice danno d'organo allo stadio finale

L'insorgenza di danno d'organo allo stadio finale nei pazienti con LES potrebbe manifestarsi 4-5 anni prima nei fumatori attivi o negli ex fumatori rispetto ai non fumatori. Questo è quanto emerge da uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Lupus.

News Scientifiche

Artrite psoriasica, la prevalenza di sacroileite non radiografica è ridotta

Nei pazienti con artrite psoriasica di lungo corso, la prevalenza di sacroileite non radiografica - documentata all'imaging a risonanza magnetica - è ridotta rispetto a quella di sacroileite radiografica. Lo dimostrano i risultati di uno studio pubblicato su the Journal of Rheumatology, dal quale è emerso anche che il dolore lombare infiammatorio è spesso assente nei pazienti con sacroileite identificata mediante RM ed è scarsamente sensibile nel permettere l'identificazione di malattia assiale allo stadio iniziale.

News Scientifiche

Migliorare l'aderenza al metotressato con nuove strategie si può. Studio spiega come

E' possibile migliorare la compliance al metotressato dei pazienti affetti da artrite reumatoide (AR) mediante semplici accorgimenti che prevedono una conoscenza adeguata del farmaco e del suo funzionamento e l'utilizzo dei sistemi di messaggistica telefonica. Questi semplici strumenti di "remind" dei benefici del trattamento e sui pericoli di insorgenza di reazioni avverse associate alla mancata aderenza alla terapia, insieme ad interventi mirati sulla sfera motivazionale, avrebbero dimezzato, stando ad uno studio condotto nel Regno Unito (UK) e pubblicato su Rheumatology i tassi di mancata aderenza alla terapia.

News Scientifiche

Behcet e malattia psoriasica, esiste un'associazione?

La sindrome di Behcet e la malattia psoriasica (artrite e psoriasi) sembrano essere legate tra di loro da un'associazione di tipo immunologico. Ciò è quanto ipotizzano i ricercatori di uno studio recentemente pubblicato su Science Reports.

Associazioni di pazienti

Spondilite anchilosante. ANMAR: "Vanno favoriti gli interventi terapeutici tempestivi"

Sono più di 40mila le persone interessate dalla spondilite anchilosante in Italia. Colpisce soprattutto gli uomini dopo i 25 anni e determina un progressivo irrigidimento della colonna vertebrale. Si manifesta attraverso forti dolori e può rendere impossibile flettere la colonna vertebrale. Contro la spondilite anchilosante esistono trattamenti molto efficaci seppur non risolutivi. Viene però diagnosticata con ritardi inaccettabili che fanno perdere l'opportunità di accedere a cure che ottengono il massimo del risultato solo se iniziate molto precocemente.

News Scientifiche

Artrite reumatoide, esposizione ad agenti inquinanti militari aumenta livelli anticorpi ACPA

L'esposizione a bracieri per uso militare nonché a siti di smaltimento rifiuti si associa, in modo indipendente, alla presenza di anticorpi ACPA nei veterani di guerra affetti da artrite reumatoide (AR). Lo dicono i risultati di uno studio Usa, recentemente pubblicato su Arthritis & Rheumatology, che suffragano evidenze emergenti di un'infleunza dell'esposizione ai vari agenti inquinanti per via inalatoria sull'espressione di autoanticorpi e sul rischio di AR.

News Scientifiche

Dolore nelle donne con artrosi al ginocchio/anca, il ruolo del tessuto adiposo

Che il tessuto adiposo non sia un tessuto metabolicamente inerte è noto da tempo. A suffragarlo sono adesso anche i risultati di uno studio pubblicato su Seminars in Arthritis and Rheumatism, secondo i quali il riscontro di anomalie del tessuto adiposo, valutate in base al rapporto leptina/adiponectina e all'infiammazione (livelli di CRP ad elevata sensitività) si associa ai diversi livelli di dolore sperimentate nelle pazienti di sesso femminile affette da OA.

News Scientifiche

Arterite cellule giganti e Covid-19: come distinguere? Review traccia una checklist

L'arterite a cellule giganti e il Covid-19 condividono la cefalea, la febbre, livelli elevati di CRP e la tosse, mentre la perdita della vista, la claudicatio mandibolare e le conte piastriniche e linfocitarie potrebbero discriminare meglio le due condizioni. Questa una delle osservazioni principali emerse da una review di recente pubblicazione su the Journal of Rheumatology che ha fatto il punto sulla sintomatologia alla base delle due condizione, tracciando una sorta di checklist per permetterne una diagnosi più agevole.

News Scientifiche

Artrite psoriasica, la psoriasi ungueale è legata a sintomi più severi di malattia e a peggiore qualità di vita

I pazienti con artrite psoriasica e psoriasi ungueale si caratterizzano per una peggiore attività di malattia, qualità di vita e produttività al lavoro rispetto a quelli che non hanno malattia psosiarica con coinvolgimento ungueale. Queste le conclusioni di uno studio recentemente pubblicato su The Journal of Rheumatology.

News Scientifiche

Artrite reumatoide, la progressione del restringimento della rima articolare è inferiore nei pazienti in sovrappeso

I pazienti affetti da artrite reumatoide (AR) in sovrappeso (in particolare, le donne in età più avanzata) si caratterizzano per una ridotta progressione del processo di restringimento della rima articolare, indipendentemente dallo status di fumatore. Questo è quanto sembrano dimostrare i risultati di uno studio pubblicato recentemente su Arthritis Research & Therapy.

News Scientifiche

Lupus, nefropatia possibile anche per livelli ridotti di proteinuria

Stando ai risultati di uno studio pubblicato su Kidney International Reports, i pazienti lupici potrebbero presentare nefropatia significativa anche nonostante la presenza di livelli ridotti di proteinuria. Tale osservazione potrebbe cambiare le raccomandazioni esistenti sulla verifica dell'integrità delle funzione renale mediante biopsia per valori di proteinuria inferiori a quelli attuali di cutoff.

News Scientifiche

Gotta, le comorbilità CV sono probabilmente indipendenti dai livelli di uricemia

La presenza di gotta è associata alle comorbilità CV in maniera indipendente dall'uricemia, a suggerire il coinvolgimento di meccanismi patogenetici separati indipendenti dai livelli di acido urico nel sangue, come l'infiammazione guidata dalla deposizione di cristalli fattori dietetici diversi dall'assunzione di purine e l'esistenza di un genotipo pro-infiammatorio. Queste le conclusioni di uno studio caso-controllo pubblicato su Rheumatology che spiegherebbero i risultati parzialmente deludenti di alcuni studi che avevano postulato l'esistenza del legame acido urico-comorbilità CV da solo.

News Scientifiche

Dolenza articolare in presenza di forme conclamate di artrite: è sempre segno di infiammazione?

Se nei pazienti con AR, PsA o OA all'esordio, la dolenza articolare potrebbe essere associata con l'infiammazione, in presenza di malattia franca, invece, potrebbe essere associata a danno e disallineamento articolare. Sono queste le conclusioni di uno studio recentemente pubblicato su ARD.

Altre News

TELEMEDICINA ANCHE PER I PAZIENTI GASTRO-REUMATOLOGICI E CON MALATTIE INFIAMMATORIE. SIGR, AL VIA PROGETTO PILOTA

TELEMEDICINA ANCHE PER I PAZIENTI GASTRO-REUMATOLOGICI E CON MALATTIE INFIAMMATORIE. SIGR, AL VIA PROGETTO PILOTA

News Scientifiche

Artrite reumatoide iniziale, DAS28-CRP e DAS28-ESR presentano valori di cutoff diversi per indicare l'attività di malattia e la remissione

In pazienti con artrite reumatoide (AR) neodiagnosticata, i punteggi DAS28-CRP indicativi di elevata attività di malattia iniziale che quelli post-trattamento sono inferiori ai punteggi DAS28-ESR corrispondenti. Questo il responso di uno studio pubblicato su ACR Open Rheumatology che suggerisce di tener conto di questa differenza, soprattutto in fase di valutazione dell'efficacia dei trattamenti.

News Scientifiche

Artrite reumatoide all'esordio, dolore e fatigue presto inclusi nella valutazione dello stato di malattia?

Alcune misure di outcome riferite dai pazienti (PRO) come il dolore, la fatigue e la funzione fisica, rappresentano un aspetto non trascurabile nella valutazione dello stato di artrite reumatoide rispetto all'attività di questa condizione clinica, da utilizzare come target per terapie specifiche. Queste le conclusioni di uno studio pubblicato su the Journal of Rheumatology.

News Scientifiche

Artrite reumatoide e rischio diabete, il link è dato dall'attività di malattia elevata e dai livelli di alcune citochine

Livelli più elevati di alcune citochine, come pure una maggiore attività di malattia, sembrano essere associati ad un innalzamento del rischio di diabete mellito. Lo dimostrano i risultati di uno studio pubblicato su ARD, che apre alla possibilità di mettere a punto nuove sperimentazioni cliniche finalizzate a verificare se l'impiego di trattamenti a target in soggetti a rischio diabete possa prevenire l'insorgenza di malattia metabolica.

News Scientifiche

Lupus, bassi livelli IgA correlano con maggior rischio infettivo

La maggior parte delle ipogammaglobulinemie acquisite nei pazienti adulti con LES sono transitorie, ricorda uno studio recentemente pubblicato su Rheumatology. Solo bassi livelli di IgA acquisite sembrano essere associati ad un maggior rischio di infezioni nei pazienti adulti affetti da LES.

Associazioni di pazienti

Al via il progetto ReumArt: la creatività come risorsa per il supporto psicologico alla persona con malattie reumatologiche e rare

Progetto pilota di APMARR per l'introduzione della Drammaterapia Integrata Digitale per il supporto psicologico a distanza, grazie al contributo non condizionato di Pfizer

News Scientifiche

Artrite idiopatica giovanile, livelli di IL-18 utili nella diagnosi e predizione decorso malattia

Livelli sierici di IL-18 maggiori di 4.800 pg/ml potrebbero rivelarsi utili nel diagnosticare l'artrite idiopatica giovanile sostemica (AIGs) e nel differenziarla da altre condizioni cliniche. Questo è quanto dimostrano i risultati di uno studio pubblicato su Rheumatology, che ha anche rilevato come il livelli sierici di IL-18 potrebbero essere utili nel predire il decorso di malattia e valutarne la remissione.